Posts Tagged ‘riscaldamento globale

14
Mag
08

10 motivi per non diventare serrista

Breve elenco di amenità che dovrebbero avallare il pensiero serrista, tratto da Climate Monitor: “468 motivi per temere il peggio“.

Leggiamo insieme la nostra personalissima top ten:

  1. Soffrite di acne? Cambiate pianeta! Il riscaldamento globale peggiorerà la vostra patologia.
    Global Warming and Risks of Severe Acne“;
  2. Il capitolo Africa è impressionante: Africa devastata, Africa minacciata, Africa in guerra. La tragica realtà dei fatti è che non c’è bisogno del riscaldamento globale per poter scrivere titoli come i precedenti. E qui c’è veramente poco da scherzare;
  3. Antartide (gioie e dolori): in Antartide cresce l’erba, in Antartide i ghiacciai crescono ma anche si restringono;
  4. L’oceano Atlantico è meno salato, ma anche più salato;
  5. Bevete birra? Un giorno potreste correre il rischio che ce ne sia di meno, che costi di più e che abbia un gusto differente. In compenso c’è già chi imbottiglia birra con le rinomate acque di fusione della calotta groenlandese: una eccezionale idea di marketing, la “Global Warming Beer“;
  6. E ora un argomento poco climatologico: il numero di circoncisi diminuirà per via del global warming;
  7. Amanti della montagna, sappiate che mentre il Monte Bianco e le Alpi crescono, l’Everest si restringe;
  8. Lo sport? Neanche a dirlo: il football è a rischio e l’hockey all’aperto è addirittura minacciato dal global warming;
  9. Gli scienziati ci garantiscono che il global warming avrà effetti anche sui satelliti e sulla stazione spaziale orbitante. Come? Stiamo rendendo l’alta atmosfera meno densa e quindi il minor attrito accelererebbe il moto dei satelli. Il tutto entro il 2017;
  10. Il riscaldamento globale ha fatto una vittima eccellente, ponendo fine ad uno dei miti più immarcescibili dell’inconscio collettivo. A detta del leggendario, ottuagenario, cacciatore di mostri marini Robert Rines, il mostro di Loch Ness (Nessie per tutti) è morto a causa del global warming. Motivo per il quale all’alba dei suoi 85 ha deciso di non dargli più la caccia.
Annunci